Serata di meditazione

Lunedì 10 luglio 2017 ore 20.30

La sera del 10 luglio si terrà il terzo incontro di meditazione aperto a tutti, in cui, dopo una spiegazione su come e perché praticare, verranno guidate alcune sessioni in cui sperimentare metodi diversi. La pratica meditativa ci aiuta non solo ad avere una maggiore padronanza della nostra mente, ma ci permette di esplorare noi stessi e cogliere parti di noi di cui normalmente non siamo coscienti.

È consigliato un abbigliamento comodo. 

Prezzo della serata: euro 5 a persona

Alberto Pellegrino, counselor relazionale ad indirizzo Voice Dialogue e operatore cranio-sacrale, da 35 anni su un cammino evolutivo che lo ha portato ad esplorare l’ambito spirituale, quello psicologico e quello dei metodi naturali di guarigione.

Ha studiato e praticato per 15 anni il buddhismo tibetano, con un periodo di un anno come residente nell’Istituto Lama Tzong Khapa,a Pomaia (Pisa), principale centro in Italia della tradizione Gelugpa, provando al contempo anche altre tradizioni di meditazione, sia statiche sia dinamiche, integrando nella sua pratica il lavoro energetico con i chakra.

Attualmente è docente nella scuola di counseling ad indirizzo Voice Dialogue “Innerteam”, ha tenuto per diversi anni corsi sulla meditazione e sui chakra in diverse città italiane e guidato gruppi di pratica meditativa.

Serata di meditazione

Lunedì 3 luglio 2017 ore 20.30

La sera del 3 luglio, visto il positivo riscontro avuto la settimana precedente, si terrà il secondo incontro di meditazione aperto a tutti, in cui, dopo una spiegazione su come e perché praticare, verranno guidate alcune sessioni in cui sperimentare metodi diversi. La pratica meditativa ci aiuta non solo ad avere una maggiore padronanza della nostra mente, ma ci permette di esplorare noi stessi e cogliere parti di noi di cui normalmente non siamo coscienti.

È consigliato un abbigliamento comodo. 

Prezzo della serata: euro 5 a persona

Alberto Pellegrino, counselor relazionale ad indirizzo Voice Dialogue e operatore cranio-sacrale, da 35 anni su un cammino evolutivo che lo ha portato ad esplorare l’ambito spirituale, quello psicologico e quello dei metodi naturali di guarigione.

Ha studiato e praticato per 15 anni il buddhismo tibetano, con un periodo di un anno come residente nell’Istituto Lama Tzong Khapa,a Pomaia (Pisa), principale centro in Italia della tradizione Gelugpa, provando al contempo anche altre tradizioni di meditazione, sia statiche sia dinamiche, integrando nella sua pratica il lavoro energetico con i chakra.

Attualmente è docente nella scuola di counseling ad indirizzo Voice Dialogue “Innerteam”, ha tenuto per diversi anni corsi sulla meditazione e sui chakra in diverse città italiane e guidato gruppi di pratica meditativa.

YOGA NIDRA E SONNO CONSCIO

IL PRIMO MERCOLEDI’ DI OGNI MESE

a cura di Maurizio Bernasconi

PROSSIMO INCONTRO

Mercoledì 2 aprile 2014 dalle ore 20.15 alle ore 22.00

Un percorso di introspezione guidata con esercizi di respirazione specifici e analisi dei simboli alchemici
Leggi tutto

NUOVA PAGINA FACEBOOK YOGA Genova

NUOVA PAGINA FACEBOOK YOGA Genova

a cura di Maurizio Bernasconi

E’ nata la nuova pagina su Facebook interamente dedicata allo YOGA e rivolta soprattutto agli allievi che si stanno evolvendo in questo percorso, nella quale verranno inserite citazioni da alcuni testi fondamentali dell’ADVAITA VEDANTA, alcune pagine di Alain Daniélou, riflessioni ad ampio raggio e suggerimenti per letture o film.

VISITA LA PAGINA YOGA Genova Leggi tutto

YOGA NIDRA E SONNO CONSCIO

Continuano gli incontri di Yoga Nidra!

Mercoledì 26 febbraio 2014 ore 20.00

a cura di Maurizio Bernasconi

YOGA NIDRA

Yoga Nidra

E’ uno stato di profondo rilassamento nel quale lo yogin conserva perfetta lucidità. Si ottiene con una fase preparatoria di respirazione obbligata (Kaya Krya). A questo segue una desensibilizzazione delle sedici zone del corpo indicate dalla tradizione. Secondo Anastasia Bernardi “Con la pratica di Yoga Nidra è possibile una correzione dello squilibrio psicosomatico: ovvero l’eccessiva identificazione della psiche con il soma o corpo materiale. … Leggi tutto

YOGA NIDRA E SONNO CONSCIO

Ciclo di tre incontri a partire da mercoledì 29 gennaio 2014

a cura di Maurizio Bernasconi

YOGA NIDRA

Yoga Nidra

E’ uno stato di profondo rilassamento nel quale lo yogin conserva perfetta lucidità. Si ottiene con una fase preparatoria di respirazione obbligata (Kaya Krya). A questo segue una desensibilizzazione delle sedici zone del corpo indicate dalla tradizione. Secondo Anastasia Bernardi “Con la pratica di Yoga Nidra è possibile una correzione dello squilibrio psicosomatico: ovvero l’eccessiva identificazione della psiche con il soma o corpo materiale. … Leggi tutto

YOGA NIDRA E SONNO CONSCIO

Ciclo di tre incontri

a cura di Maurizio Bernasconi

YOGA NIDRA

Yoga Nidra

E’ uno stato di profondo rilassamento nel quale lo yogin conserva perfetta lucidità. Si ottiene con una fase preparatoria di respirazione obbligata (Kaya Krya). A questo segue una desensibilizzazione delle sedici zone del corpo indicate dalla tradizione. Secondo Anastasia Bernardi “Con la pratica di Yoga Nidra è possibile una correzione dello squilibrio psicosomatico: ovvero l’eccessiva identificazione della psiche con il soma o corpo materiale. … Leggi tutto