Settembre 2018: riprendono le attività

A Studio Zara 19 riprendono le attività dell’ASD Spazian-do e non solo…

SIETE PRONTI A RIPARTIRE CON NUOVA ENERGIA, EQUILIBRIO E BENESSERE?

Carissimi/e utenti di Studio Zara 19 e Soci/ie di Spazian-do ASD,

 

I corsi e le attività della palestra riprendono a partire da lunedì 3 settembre con nuovi orari e nuovi prezzi, ancora più convenienti!

Per tutti i dettagli non esitate a scriverci o telefonarci!

 

In attesa di rivedervi, cogliamo l’occasione per augurarvi un sereno rientro.

Lo Staff di Spazian-do ASD e di Studio Zara 19

 

N. B. Le classi ripartiranno con un numero minimo di adesioni: vi preghiamo di dare conferma per tempo della vostra partecipazione scrivendo a info@studiozara.it o telefonando in segreteria allo 010 80 63 678.

Per scaricare l’ORARIO IN FORMATO PDF  clicca qui orari spaziando 2018-19.

BUONE VACANZE!

Ci rivediamo a settembre con tante novità…

Carissimi/e utenti di Studio Zara 19 e Soci/ie di Spazian-do ASD,

vi ricordiamo che gli Operatori dello Studio gestiscono le proprie ferie in autonomia: se avete bisogno di loro potete contattarli direttamente, poiché i loro orari possono non coincidere con quelli della segreteria e/o delle attività della ASD.

I corsi e le attività della palestra gestiti da Spazian-do riprenderanno a partire da lunedì 3 settembre con nuovi orari e nuovi prezzi, ancora più convenienti!

dal 17 al 22 settembre vi aspettiamo per l’Open Week: un’intera settimana di lezioni prova gratuite, conferenze, trattamenti e massaggi e tante altre sorprese…

 

In attesa di rivedervi, cogliamo l’occasione per augurarvi buone vacanze!

Lo Staff di Spazian-do ASD e di Studio Zara 19

Il mal di schiena è oggi una patologia così diffusa che colpisce l’80% della popolazione adulta nei paesi industrializzati. Perché un’incidenza è tanto elevata? Leggi tutto

MAL DI SCHIENA: fattori di rischio

a cura della Dottoressa Federica Valenti – Docente Back School e Feldenkrais

Il mal di schiena è oggi una patologia così diffusa che colpisce l’80% della popolazione adulta nei paesi industrializzati. Perché un’incidenza è tanto elevata? Leggi tutto